Corsi

Recitazione
avanzato
Avvio 6 novembre 2019

"ll mio obiettivo è di indurvi a forgiare ex-novo una persona viva, il cui materiale spirituale ha origine da voi stessi, dai vostri ricordi, emozioni, desideri, aspirazioni".
da Konstantin S. Stanislavskij - Il lavoro dell'attore sul personaggio

Il lavoro dell'attore sul personaggio

Durante il Corso di Recitazione Avanzato, gli allievi vengono guidati nell'apprendimento delle tecniche necessarie affinché la capacità d'improvvisazione acquisita durante il Corso Base sia messa al servizio delle scene, tratte da opere teatrali e cinematografiche, che verranno lavorate durante l'anno.
Si affronta quindi quella ricerca necessaria, ed estremamente affascinante, che conduce l'attore alla costruzione del personaggio, della sua vita, delle sue abitudini, della sua storia e di tutto ciò che lo caratterizza. Attraverso questa ricerca e un accurato training fisico e vocale, l'allievo attore arriverà a creare il corpo e la voce del personaggio: una creazione originale, un personaggio animato da sentimenti autentici, in cui potrà immedesimarsi completamente, secondo l'impronta stanislavskijana del percorso.
Infine, grazie all'analisi e ai passaggi di avvicinamento al testo peculiari del Metodo, si arriverà alla sua memorizzazione organica ed il risultato del lavoro sulle singole scene sarà concertato per dare vita ad una performance in pubblico.

La frequenza è aperta solo a coloro che abbiano frequentato il Corso Base e al termine di esso siano stati ritenuti idonei alla prosecuzione del percorso.

La frequenza del Corso Avanzato è propedeutica alla partecipazione ai Laboratori Professionisti Cinema e Teatro.

CALENDARIO CORSO:
MERCOLEDI': dal 6 novembre 2019 al 24 giugno 2020, ORARIO: 20.00 – 23.00

Insegnanti:
Maria Chiara Signorini (Recitazione)
Carola Caruso (Voce)